Prestate attenzione alla pelle sensibile

Prestate attenzione alla pelle sensibile

La pelle sensibile è caratterizzata dalla presenza di arrossamenti, pizzicori, sensazione di pelle che tira, bruciori, invecchiamento precoce.
Oltre a ciò, attiva una reazione esagerata quando viene a contatto con acqua, trucco e detergenti.

Le cause che determinano l'arrivo di questa sensibilità cutanea sono da associare allo stress, all'alimentazione sbagliata, alla predisposizione genetica, alle variazioni ormonali, all'inquinamento, al freddo, al sole ecc.

Si tratta quindi di una pelle che presenta un film idrolipidico non totalmente sviluppato e che necessita di notevole protezione.

Come sempre, analizziamo le regole da seguire.

Viso

  1. Mattina e sera pulite il viso con prodotti molto delicati che non danneggino il film cutaneo. In seguito utilizzate un tonico con funzione lenitiva.
  2. Dopo la detersione idratate la vostra pelle con creme protettrici arricchite da filtri solari.
  3. Una volta a settimana applicate una maschera idratante per ridurre eventuali rossori e pizzicori.
  4. Una volta al mese, invece, è possibile utilizzare un esfoliante delicato (solo se la pelle lo consente).

Corpo

  1. Potete scegliere una crema o un olio idratante da applicare due volte al giorno.


Ringrazio come sempre la Dott.ssa Rossana per il suo contributo sempre molto prezioso e aggiungo la mia parte “aromatica” consigliandoti gli oli essenziali più indicati per trattare la pelle sensibile.

  1. Olio essenziale di Camomilla Blu: questo olio essenziale è ricchissimo di Azulene, un composto molto speciale per calmare la pelle ed eliminare rossori e irritazioni.
  2. Olio essenziale di Cipresso: questo olio essenziale agisce in particolar modo sulle vene perché la sua azione vasocostrittrice le rinforza ed evita le classiche venuzze da capillari rotti presenti spesso in questo tipo di pelle.
  3. Olio essenziale di Lavanda: questo olio essenziale ha una marcata azione protettiva nei confronti delle pelli sensibili perché la difende dalle piccole e grandi aggressioni dell’ambiente esterno a cui è esposta quotidianamente.

L’uso degli oli essenziali per trattare la pelle sensibile è molto semplice ed è uguale al procedimento visto negli articoli precedenti, per il viso è sufficiente infatti mescolare 10 gocce di un olio essenziale a tua scelta tra quelli che ti ho indicato nell’articolo in 50 ml di crema viso e spalmare 2 volte al giorno fino a completo assorbimento.

Per il corpo è sufficiente mescolare dalle 40 alle 80 gocce in una confezione di 200 ml di crema per il corpo da massaggiare sul corpo dopo la doccia.

Ti ricordo che l'olio essenziale di Cipresso e di Lavanda li puoi acquistare nel mio ----> negozio aromatico online.

 

Spero che questo articolo ti sia piaciuto e che tu l'abbia trovato utile e interessante.


Federica