Capelli crespi? Disciplinali con Geranio e Macadamia

18.05.2014 10:08

 

Che tu abbia i capelli ricci, mossi o lisci ti sarà sicuramente capitato di trovarteli ingestibili, difficili da pettinare, stopposi e con l'effetto elettrico.
Può esserti capitato dopo averli asciugati con il phon oppure dopo una seduta dalla parrucchiera.

I capelli crespi sono davvero un problema.
Resistono a tutti gli sforzi di renderli disciplinati e in ordine e il loro aspetto rimane pietosamente spento e trasandato.

Perchè i capelli diventano crespi?
La ragione principale è sicuramente la condizione della struttura del capello e in particolar modo la perdita di idratazione.
Un capello ben idratato e non stressato da agenti atmosferici o trattamenti troppo aggressivi come colorazioni e stirature difficilmente diventa talmente secco da diventare fisiologicamente anche crespo.
Viceversa un capello che ha subito trattamenti pesanti o continui  tenderà a perdere la maggior parte dell'acqua che contiene e quindi la sua naturale elasticità e lucentezza.

Come deve essere un buon trattamento anti-crespo?
Il trattamento che serve ai capelli crespi è quello che gli riporta la sua naturale idratazione, che ne previene la secchezza, che lo ripara e lo ristruttura in modo profondo.
Inoltre deve contrastare l'accumulo di elettricità statica per ridurre l'effetto indisciplinato del capello.

Oggi ti voglio proporre un trattamento tutto naturale mirato per riportare i tuoi capelli morbidi, luminosi e definiti.

Trattamento per capelli crespi

Per il trattamento che ti consiglio servono:

 

  •     30 ml di olio vegetale di Macadamia: riequilibra la secrezione lipidica della fibra capillare, restituisce il corretto grado di umidità e contrasta secchezza e disidratazione.
  •     10 gocce di olio essenziale di Geranio: ha la particolarità di preservare l'idratazione del capello durante i lavaggi e soprattutto durante l'asciugatura con il phon.


Miscela in modo accurato i due oli e mettili in un contenitore di vetro scuro.
Dopo ogni shampoo, sui capelli umidi, mettine due gocce sul palmo di una mano e sfrega con l'altra per distribuire gli oli in modo uniforme.

Passa velocemente le mani su ogni ciocca dalla radice fino alle punte, insistendo bene sulle zone del capello che ti sembrano particolarmente secche.

Procedi all'asciugatura e ripeti il trattamento anche sul capello asciutto.
Mi raccomando la quantità deve essere davvero di un paio di gocce, o poco di più se hai i capelli molto lunghi, per evitare l'effetto unto.

Consiglio di fare il trattamento una o due volte alla settimana per almeno un mese.

 

By Federica

Scopri come usare in modo facile e veloce gli oli essenziali con oltre 400 ricette cosmetiche e terapeutiche già pronte con il mio libro “Ricette di salute e bellezza con gli oli essenziali”.

Se ti è piaciuto questo articolo Iscriviti alla mia Newsletter per riceverli settimanalmente in modo del tutto gratuito.