Gli abbinamenti "profumosi" dell'olio essenziale di Incenso!

02.05.2013 20:08

L'olio essenziale di Incenso ha una nota alta molto fresca e un sottotono caldo, ricco e balsamico.

Si armonizza bene con i seguenti oli essenziali:
1) Pino: con rapporto 1:1 ( 1 parte di Incenso e 1 parte di Pino);
2) Vetiver: con rapporto 
1:1 ( 1 parte di Incenso e 1 parte di Vetiver);
3) Geranio: con rapporto 1:2 ( 
1 parte di Incenso e 2 parti di Geranio);
4) Lavanda: con rapporto 
1:2 ( 1 parte di Incenso e 2 parti di Lavanda);
5) Neroli: con rapporto 
1:2 ( 1 parte di Incenso e 2 parti di Neroli);
6) Arancio: con rapporto 1:3 ( 1 parte di Incenso e 3 parti di Arancio);
7) Bergamotto
con rapporto 1:3 ( 1 parte di Incenso e 3 parti di Bergamotto);

8) Basilicocon rapporto 1:3 ( 1 parte di Incenso e 3 parti di Basilico);

9) Cannellacon rapporto 1:1 ( 1 parte di Incenso e 1 parte di Cannella).

E come sempre: BUONE SPERIMENTAZIONI!

 

Articolo scritto da: Federica Borghi

Autrice dell'ebook: “Ricette di salute e bellezza con gli oli essenziali

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Sondaggio

Ti e' piaciuto l'articolo? Dagli un giudizio!

1) poco interessante (7)
50%

2) molto interessante (7)
50%

Voti totali: 14

Lasciami un commento, grazie!