Ecco perchè la farina di Avena è cosi' preziosa per la pelle

06.03.2014 20:06

Oggi parliamo di un alimento che non solo fa tanto bene alla nostra salute ma risulta un ottimo modo per prendersi cura della nostra pelle: l'Avena.

 

Ha infatti fantastiche proprietà anti-infiammatorie e risulta perfetto per tutti i tipi di pelli, anche quelle più sensibili.

Contiene saponine, un detergente, e può quindi essere utilizzata come sapone.

 

E' molto idratante e aiuta a rimuovere le cellule morte della pelle. Contribuisce a trattare infiammazioni cutanee come acne, eczemi, rosacee ed eruzioni.

Inoltre è di ottimo aiuto per contrastare l'invecchiamento della pelle.

 

Non male per un prodotto alimentare vero?

 

L'uso cosmetico che ci interessa deriva dalla farina di avena che possiamo comprare già fatta oppure la possiamo produrre inserendo i chicchi o i fiocchi di avena in un frullatore o mortaio e riducendo il tutto in una polvere sottilissima.

 

DETERSIONE DEL VISO

Come precedentemente scritto l'avena ha proprietà detergenti e può tranquillamente essere utilizzata come un sapone; inoltre è indicata per qualsiasi tipo di pelle soprattutto quelle secche, irritate o sensibili.

 

Ecco qui qualche ricettina velocissima:

 

  • la super-facile: mescolare 1 cucchiaio di farina d'avena con 2 cucchiai di acqua calda; applicate sul viso e riscacquate con acqua tiepida.

     

  • il lavaggio del buongiorno: mescolate 2 cucchiai di farina d'avena con 2 cucchiai di miele e un cucchiaio di latte; applicate su viso e collo e lasciate agire qualche minuto; procedete a riscacquare con acqua tiepida.

     

  • ricetta avanzata: mescolate 3 cucchiai di farina d'avena con 2 cucchiai di acqua tiepida, 2 cucchiai di farina di riso, 1 cucchiaio di glicerina vegetale e 1 cucchiaio di aloe vera; procedete all'applicazione su viso e collo; lasciate agire qualche minuto e procedete al risciacquo.

     

TONICO VISO

E' possibile utilizzare la farina di avena per creare un tonico per la pelle da applicare dopo lo strucco o il lavaggio del viso.

 

Ecco la ricettina:

 

  • mescolate insieme ¼ di bicchiere di farina d'avena con 200 ml di acqua demineralizzata e un cucchiaio di olio vettore (mandorle dolci, jojoba, mais, arachidi, girasole, oliva etc.). Mettete il tutto in una bottiglia possibilmente scura da tenere in frigorifero e utilizzatelo con un batuffolo di cotone, esattamente come fosse un tonico.

SCRUB PER IL VISO

La farina di avena è ottima per preparare un efficacissimo scrub corpo e viso in grado di esfoliare con delicatezza la pelle, eliminare le cellule morte e rendere la pelle morbida e liscia.

 

Ecco le ricettine per viso e corpo:

 

  • per il viso: mescolate 1 parte di farina d'avena con 1 parte di olio vettore (ad esempio è ottimo l'olio di oliva); frizionate con movimenti circolatori il viso e procedete al risciacquo con acqua tiepida.

     

  • per il corpo: unite 1 parte di farina di avena, 1 parte di olio vettore e 1 parte di zucchero; procedete all'applicazione con movimenti circolatori e risciacquate bene; non avrete nemmeno bisogno di applicare la crema idratante.

     

BAGNO ALL'AVENA

Il latte che si ottiene dai fiocchi di avena è perfetto per un bagno ammorbidente e lisciante.

 

Ecco la ricettina:

 

  • mettete mezza tazza di fiocchi d'avena in un panno e legate i lembi in modo da formare un fagotto; mettetelo all'interno dell'acqua calda della vasca e dopo qualche minuto premete il sacchetto per far uscire il “latte di avena” e rimanete immerse per 10 minuti. Il fagotto può essere passato sulla pelle come una normale spugna per completare l'azione detergente dell'avena.

 

Che dire! L'Avena è meravigliosa e le sue proprietà cosmetiche sono davvero eccellenti!

Non trovate?

 

By Federica

Scopri il mio libro “Ricette di salute e bellezza con gli oli essenziali

 

Se ti è piaciuto questo articolo Iscriviti alla mia Newsletter!


© RIPRODUZIONE RISERVATA