Olio essenziale di Rosmarino: il profilo completo

14.05.2014 14:12

 

E’ uno degli oli essenziali piu’ versatili in assoluto. E’ quindi adatto a risolvere diversi disturbi ma il suo punto di forza e’ sicuramente essere un olio rinfrescante, tonificante e soprattutto stimolante.    
    
Appartiene alla stessa famiglia degli oli essenziali di Menta, Basilico, Maggiorana, Salvia e Timo e la qualita’ migliore viene estratta soprattutto nella Francia Meridionale    
    

  • A livello terapeutico: stimola in modo efficace la circolazione rallentata, accellera il flusso sanguigno e regola le mestruazioni scarse o irregolari. E’ un ottimo disintossicante di organi come il fegato, la cistifellea e l’intestino aiutando a combattere infezioni, spasmi e calcoli biliari. Inoltre e’ molto efficace in caso di artrite e reumatismi perche’ contrasta i ristagni di liquidi presenti in queste zone infiammate. La sua forte azione sul sistema circolatorio porta notevole beneficio anche nei casi di piedi freddi, gambe stanche e pesanti e muscoli indolenziti.   

 

  • A livello cosmetico: e’ particolarmente indicato nella cura del cuoio capelluto, soprattutto in presenza di forfora. Aggiunto allo shampoo stimola cuoio e radice del capello per riequilibrarne il ph e per regalare una ricca lucentezza ai capelli, soprattutto se scuri. Inoltre e’ ottimo per trattare acne, eczemi cutanei e pelle grassa.  

 

  • A livello emotivo: regala grande energia. Stimola il cervello e il sistema nervoso ed e’ ottimo per sviluppare la memoria e favorire la chiarezza mentale. E’ molto utile quindi prima di colloqui di lavoro, di riunioni importanti o comunque prima di qualsiasi situazione in cui siano necessari concentrazione e controllo dei nervi. Allarga il potere di visione globale delle cose e incoraggia l’intuizione.

 

By Federica

Scopri come usare in modo facile e veloce gli oli essenziali con oltre 400 ricette cosmetiche e terapeutiche già pronte con il mio libro “Ricette di salute e bellezza con gli oli essenziali”.

Se ti è piaciuto questo articolo Iscriviti alla mia Newsletter per riceverli settimanalmente in modo del tutto gratuito.