Ricetta acqua di colonia super maschile

24.11.2013 11:26

E con questo post pensiamo un po' anche ai maschietti!

Oggi prepariamo una colonia maschile, un po' diversa dal solito dalla ricetta classica, ma ritengo migliore per profumazione e per originalità.

 

Qui però spezzo una lancia a mio favore dicendo che i profumi sono sempre e comunque qualcosa di molto personale.

Una persona può impazzire per un profumo e un'altra rimanerne del tutto indifferente, per cui non accetterò attese fuori dalla porta di casa mia con mazze da baseball o pomodori e uova da tirare!:)

 

La profumazione di questa colonia maschile è molto omogenea e con un certo “carattere”.

Il fresco degli agrumi viene compensato bene dalla legnosità di alcuni oli per cui le varie profumazioni non vengono percepite separatamente ma si fondono insieme per creare un qualcosa di unico.

 

Ingredienti per realizzare la ricetta del profumo:

  • 4 gocce di olio essenziale di Pompelmo (ha una profumazione agrumata e forte);

  • 4 gocce di olio essenziale di Arancio Dolce (ha una profumazione agrumata e dolce);

  • 4 gocce di olio essenziale di Cipresso (ha una profumazione fresca, erbacea, deliziosamente legnosa);

  • 4 gocce di olio essenziale di Cajeput (ha una profumazione canforata e lievemente fruttata e fresca).

  • Un contenitore di vetro scuro con lo spruzzino della capacità di 50 ml;

  • Vodka quanto basta per riempire il contenitore.

Procedimento per realizzare la ricetta:

  • Inserite, esattamente nell'ordine in cui gli ho scritti, gli oli essenziali nel contenitore con lo spruzzino. Ogni volta che aggiungete un olio agitate bene per iniziare il processo di miscelazione;

  • Inserite la vodka fino a riempire quasi completamente il contenitore e chiudete con il tappino;

  • Iniziate a battere sul palmo della mano la bottiglietta per almeno una ventina di volte. Quando vi fermerete potrete notare che sta già succedendo qualcosa. La vodka e gli oli stanno iniziando ad amalgamarsi tra loro e il liquido non sarà più trasparente come prima ma opaco. Non riuscirete più a vedere dall'altro lato del contenitore.

  • Questo processo di mescolare ed agitare la bottiglietta dovrà essere fatto per almeno una settimana. E' importante perchè in questo periodo di tempo gli oli avranno la possibilità di “conoscersi e di unirsi” per dare origine a qualcosa di assolutamente diverso e unico.

  • Una volta trascorsi i 7 giorni potrete utilizzare il profumo.

Per chi fosse allergico all'alcool può dimezzarne la quantità sostituendolo con acqua demineralizzata.

In questo modo la profumazione sarà meno intensa e meno duratura ma sicuramente più sicura per le pelli sensibili.


Donne! Che bel regalo di Natale per i vostri mariti, compagni o morosi un'acqua di Colonia preparata con le vostre mani!


Buoni esperimenti!

By Federica

Per tante altre ricette con gli oli essenziali scopri il mio libro

Ricette di salute e bellezza con gli oli essenziali

 

Non perdere mai nemmeno un articolo. Iscriviti alla mia Newsletter!