Gli abbinamenti per creare profumazioni con l'olio essenziale di Incenso

Gli abbinamenti per creare profumazioni con l'olio essenziale di Incenso

L'olio essenziale di Incenso ha una nota alta molto fresca e un sottotono caldo, ricco e balsamico.

Si armonizza bene con i seguenti oli essenziali:


1) Pino Silvestre: con rapporto 1:1 ( 1 parte di Incenso e 1 parte di Pino);
2) Vetiver: con rapporto 1:1 ( 1 parte di Incenso e 1 parte di Vetiver);
3) Geranio: con rapporto 1:2 ( 1 parte di Incenso e 2 parti di Geranio);
4) Lavanda: con rapporto 1:2 ( 1 parte di Incenso e 2 parti di Lavanda);
5) Neroli: con rapporto 1:2 ( 1 parte di Incenso e 2 parti di Neroli);
6) Arancio dolce: con rapporto 1:3 ( 1 parte di Incenso e 3 parti di Arancio);
7) Bergamotto: con rapporto 1:3 ( 1 parte di Incenso e 3 parti di Bergamotto);
8) Basilico: con rapporto 1:3 ( 1 parte di Incenso e 3 parti di Basilico);
9) Cannella: con rapporto 1:1 ( 1 parte di Incenso e 1 parte di Cannella).

di Borghi Federica