Gli oli essenziali per guarire la pelle

Gli oli essenziali per guarire la pelle

Quasi mai la tua pelle è perfettamente integra.

Un piccolo taglio, un graffio, la puntura di insetto o un'infezione possono danneggiare la cute e renderla arrossata, gonfia o dolorante.

Gli oli essenziali sono quanto di meglio ci possa essere per curare la tua pelle e riportarla al suo normale stato di salute perché' i principi attivi in essi contenuti agiscono in modo profondo ripristinando lo strato cutaneo danneggiato e combattendo eventuali infezioni.

Infatti gli oli essenziali sono:

 

1) antisettici: disinfettano la cute e impediscono lo sviluppo dei microrganismi responsabili delle infezioni. Sono perfetti quindi per curare tagli, escoriazioni, graffi e piccole ferite. L'olio essenziale più usato è sicuramente quello di Tea Tree ma hanno ottime proprietà antisettiche anche quelli di Lavanda, Limone e Chiodi di Garofano.

 

2) antinfiammatori: riducono in modo veloce rossori e gonfiori e accelerano la guarigione della zona cutanea infiammata. Sono perfetti quindi per curare eczemi, contusioni da caduta, urti e ferite profonde. Gli oli essenziali più indicati sono quelli di Camomilla Romana, di Achillea e di Lavanda.

 

3) antiparassitari: eliminano gli organismi che causano i funghi della pelle e ne bloccano lo sviluppo. Sono perfetti quindi per curare il piede d'atleta, la candida o la tigna. In questo caso si dimostrano eccellenti gli oli essenziali di Tea Tree, di Mirra e di Patchouli.

 

4) cicatrizzanti: rigenerano e ristrutturano la pelle lesa e danneggiata. Il loro uso è perfetto per curare ustioni, tagli profondi, cicatrici e smagliature. Gli oli essenziali migliori sono quelli di Rosa, di Incenso e di Geranio.

 

5) deodoranti: eliminano i batteri responsabili dello sviluppo di odori sgradevoli soprattutto dovuti alla sudorazione eccessiva. Il loro uso è perfetto quindi in estate o prima dell'attività sportiva. Gli oli essenziali più indicati sono quelli di Bergamotto, Ginepro e Lavanda.

 

6) insettorepellenti: il loro odore risulta poco gradito a pidocchi, pulci, zecche, zanzare e formiche. Il più usato è l'olio essenziale di Geranio ma altrettanto efficaci sono quelli di Citronella, Eucalipto e Chiodi di Garofano.

 
Puoi crearti una tua personale pomata aggiungendo 5 gocce di un olio essenziale a tua scelta tra quelli elencati in un cucchiaio di gel di Aloe vera e applicarne un pò sulla parte da trattare massaggiando fino a completo assorbimento.
 
di Borghi Federica