Gli oli essenziali migliori contro l'ansia

Gli oli essenziali migliori contro l'ansia

L'ansia è una condizione debilitante che purtroppo sta diventando sempre più comune e frequente.
Addirittura in alcuni paesi del mondo è il disturbo di salute più diffuso.

 

Esistono diversi modi per trattare l'ansia, tuttavia molto spesso questi trattamenti si rivelano, nel lungo periodo, delle soluzioni dannose per la salute, come ad esempio l'uso di farmaci.
 

Gli oli essenziali sono sostanze completamente naturali e sono in grado di ridurre l'ansia, ripristinare il benessere psico-emotivo, riportare la calma e migliorare l'umore senza nessun effetto collaterale (e questo dato è stato dimostrato scientificamente).
Questo rende l'uso degli oli essenziali non solo una soluzione efficace ma anche una soluzione  definitiva e a lungo termine.

 

Ricerche scientifiche
In uno studio del 2012 alcuni ricercatori hanno scoperto che gli oli essenziali comunemente utilizzati per il trattamento dello stress e dell'ansia, come ad esempio quelli di Lavanda o di Bergamotto, abbassano la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna e questo anche dopo un'esposizione di breve durata (solitamente meno di un'ora)
Oltre a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari questi incredibili effetti positivi si rivelano perfetti per eliminare gli stati ansiosi.

Altre ricerche hanno dimostrato come gli oli essenziali possono aiutare a trattare le pressioni psicologiche causate da particolari situazioni di emergenza come gli incidenti.
Una ricerca condotta nel 2009 ha scoperto infatti che i massaggi aromaterapeutici fatti sui feriti da parte di medici e paramedici hanno ridotto i livelli di paura, ansia e spavento in modo notevole.

 

Alcuni degli oli essenziali migliori per trattare l'ansia sono quelli di Lavanda, Bergamotto, Incenso e Patchouli.

 

Olio essenziale di Lavanda
E' un olio essenziale particolarmente versatile che può essere utilizzato per trattare disturbi anche molto diversi tra loro, tra cui gli stati ansiosi.
L'ospedale di St. Paul, nel Minnesota, ha scoperto che usando ogni volta l'olio essenziale di Lavanda prima di un intervento chirurgico, i pazienti erano molto meno preoccupati e ansiosi annullando la tipica tensione preoperatoria.

 

Olio essenziale di Bergamotto
Nel 2011 uno studio condotto dal Centro Nazionale delle Biotecnologie Americane ha dimostrato che l'olio essenziale di Bergamotto agisce attivamente per ridurre le risposte ormonali allo stress e all'ansia.
Questo olio è noto per stimolare la mente e per regalare un effetto di bilanciamento e di equilibrio sul sistema nervoso.

 

Olio essenziale di Incenso
E' un olio essenziale sedativo, utilissimo per rilassare la mente e le emozioni.
Aiuta le persone che soffrono di ansia stimolando la respirazione profonda, riducendo la pressione sanguigna e favorendo la calma fisica e mentale.
E' molto efficace da usare  in forma preventiva e quindi prima di una situazione particolarmente stressante.

 

Olio essenziale di Patchouli
Questo olio ha un ottimo effetto riequilibrante. Come l'olio essenziale di Incenso, anche questo è sedativo e quindi favorisce il rilassamento emotivo. Può essere usato come rimedio dopo che si è vissuta una situazione che ha causato agitazione e irrequietezza.

Questi oli essenziali possono essere diffusi nell'ambiente con gli appositi diffusori (5-6 gocce) oppure versati su un fazzoletto e annusati profondamente per qualche minuto e più volte al giorno (3-4 gocce).

 

di Borghi Federica