Olio di Avocado: il re tra gli oli vegetali

Olio di Avocado: il re tra gli oli vegetali

Quante di noi rimangono quasi abbagliate dall'immensa offerta presente oggi sul mercato di prodotti per la nostra bellezza e la cura della pelle: oli, creme e lozioni ci affascinano con le loro belle confezioni e le loro etichette che prevedono la risoluzione del nostro problema cutaneo ma non sempre questi prodotti riescono realmente a rispondere in modo efficace e concreto alle esigenze della nostra pelle.

La maggior parte di questi articoli cosmetici, infatti, contiene sostanze artificiali e chimiche nocive per la nostra cute e i meravigliosi risultati che ci sembra di ottenere sono dovuti alla presenza di siliconi artificiali che forniscono quella bella sensazione di morbidezza e di compattezza alla pelle e che ci fanno pensare che il prodotto sia realmente efficace.

Se volete davvero bene alla vostra pelle la scelta di un prodotto naturale deve essere alla base della vostra cura personale e in questo articolo vi presento una pietra preziosa nel panorama delle cure cosmetiche naturali: l'olio di Avocado.

Questo olio è ottenuto da una pianta chiamata“Persea Americana” e, a differenza degli altri oli più comuni e conosciuti come quello di Mandorle dolci, non deriva dalla spremitura a freddo dei semi ma viene estratto direttamente dalla polpa carnosa del frutto.

L'olio di Avocado è eccezionalmente ricco di vitamina E, di vitamina A, di un ottimo emulsionante naturale, di lecitina e di anti-ossidanti che aiutano a mantenere la pelle giovane e sana.

Le vitamine A ed E sono in grado di distruggere i radicali liberi, responsabili principali dell'invecchiamento cutaneo.

I radicali liberi si sviluppano sotto la pelle e sono causati da esposizioni continue ai raggi solari, alla polvere, all'inquinamento, alle emissioni industriali, all'assunzione di fumo e alcool che uccidono le cellule della pelle e causano la rottura delle membrane cellulari.

Le conseguenze di questa azione nociva da parte dei radicali liberi fa apparire la pelle invecchiata, rugosa e priva della sua freschezza naturale.

L'uso costante dell'olio di Avocado è in grado quindi di combattere i segni visibili dell'invecchiamento come le rughe, le linee sottili di espressione, le macchie scure cutanee e aiuta ad avere una pelle sana, luminosa e bella.

L'olio di Avocado può essere spalmato direttamente sul viso o sulle zone del corpo che vogliamo rendere più giovani e morbide ma il mio metodo preferito è sicuramente quello di arricchire le mie creme quotidiane tramite l'aggiunta di 10 gocce in 50 ml di crema viso e 40 gocce in 200 ml di crema corpo.

Scritto da Federica Borghi