Olio di cocco per la protezione e la cura dei capelli

Olio di cocco per la protezione e la cura dei capelli

Uno degli oli migliori per la bellezza dei capelli, anche in condizioni particolarmente stressanti, è sicuramente l'olio di cocco.

E’ stato definito come uno dei nutrienti naturali piu’ importanti per la loro salute e la loro bellezza. Ha un’eccellente potere idratante, emolliente e nutritivo sia sul cuoio capelluto che su tutto lo stelo. Inoltre lo lucida e ne risalta lo splendore.

Pur non avendo una vera e propria protezione solare, l’olio di cocco difende il capello dalla secchezza e dalla stopposita’ causate da sole e salsedine.
E’ l’olio perfetto quindi da usare in spiaggia o in piscina.

Come usare l'olio di cocco sui capelli? Prima di esporti al sole o di fare il bagno inumidisci i capelli.
Versa una goccia di olio di cocco sul palmo della mano se hai i capelli corti, 3-4 gocce se hai i capelli di media lunghezza e 6-7 gocce se hai i capelli lunghi.

Sfrega le mani per distribuire bene l’olio in tutto il palmo (l’olio di cocco a temperatura ambiente e’ solido per cui scaldarlo con le mani lo fara’ diventare liquido) e applica con i polpastrelli prima sulle punte e poi su tutto lo stelo.

Una volta terminato il tuo bagno di sole puoi eliminare l’olio di cocco dai capelli con un semplice shampoo delicato. Inoltre puoi usare l'olio di cocco anche come impacco sui capelli umidi da tenere in posa per un quarto d'ora e da eliminare con uno shampoo leggero (le quantità devono essere superiori a quelle indicate precedentemente perchè il capello deve essere completamente avvolto dall'olio).

di Borghi Federica

Se questi consigli ti sono piaciuti iscriviti alla Newsletter di "Mondo Naturale" per ricevere ogni settimana in regalo i miei suggerimenti di benessere, bellezza e salute con gli oli essenziali.
Per iscriverti devi semplicemente cliccare sulla busta da lettere in basso e seguire le semplicissime istruzioni.