Olio essenziale di Cipresso: emostatico naturale

Olio essenziale di Cipresso: emostatico naturale

L’olio essenziale di Cipresso ha capacità emostatiche e astringenti veramente notevoli.

Un emostatico è un agente o una sostanza che può fermare il flusso di sangue e promuoverne la coagulazione.

L’olio essenziale di Cipresso è quindi l’olio principe per trattare ferite che sanguinano copiosamente perché stimola la contrazione dei vasi sanguigni che, cosi’ ristretti, rallentano fino a bloccare completamente la fuoriuscita del sangue.

In caso di ferita che non smette di sanguinare bagna un batuffolo o un dischetto di cotone con un po’ di disinfettante e poi versaci sopra 3 gocce di olio essenziale di Cipresso.

Applica sulla ferita esercitando un po’ di pressione.

Per usare questo trattamento non è necessario avere una ferita profonda ma è utilissimo anche per quei fastidiosissimi taglietti alle dita fatti con la carta o i taglietti da rasoio.

In qualsiasi situazione in cui bisogna fermare l’uscita di sangue l’olio essenziale di Cipresso è l’olio essenziale che deve essere usato.

di Borghi Federica