Olio essenziale di Ginepro: il profilo terapeutico

Olio essenziale di Ginepro: il profilo terapeutico

L’olio essenziale di Ginepro (Juniperus communis) e’ prodotto principalmente in Italia, in Francia e nei paesi vicini lungo la zona mediterranea e viene estratto con il metodo della distillazione in corrente di vapore dalle bacche secche della “juniperus Communis”.
 
In linea generale e’ considerato un ottimo disintossicante e disinfettante tanto che in tempi storici veniva spesso usato (insieme al Rosmarino) per eliminare i germi negli ospedali e per allontanare le infezioni.
Ma le sue incredibili proprieta’ non finiscono certo qui.
 
Vediamole insieme.
 
A livello terapeutico: e’ un ottimo disintossicante per organi come vescica e reni. Protegge dalle infezioni ed e’ una difesa perfetta contro raffreddori persistenti e influenze. Stimola il sistema immunitario e porta vitalita’ ed energia al corpo affaticato dopo una lunga degenza ospedaliera o dopo una malattia particolarmente lunga. 
Ha potenti proprieta’ diuretiche: l’uso dell’olio essenziale di Ginepro attraverso il massaggio sulla pelle elimina i rifiuti tossici, rilascia i fluidi corporei, drena e libera il corpo dai liquidi in eccesso (e’ spesso usato nei massaggi drenanti).
Utilizzato nei semicupi rafforza e tonifica il tratto urogenitale, allevia disturbi come cistiti e infezioni urinarie e i sintomi correlati come prurito e bruciore durante la minzione.
Massaggiato sulla zona del fegato aiuta a disintossicarlo e a stimolare la sua capacita’ di purificare l’organismo dai prodotti di scarto.
Inoltre agisce efficacemente anche su artrite, reumatismi e gotta perche’ libera la zona dolorante dai liquidi in eccesso che sono spesso presenti in questo tipo di disturbi.
 
A livello cosmetico: attraverso il massaggio l’olio essenziale di Ginepro e’ ottimo per combattere la cellulite, soprattutto in presenza di gonfiori e ritenzione di liquidi.
Anche l’obesita’ puo’ essere efficacemente contrastata con l’olio essenziale di Ginepro sia attraverso i bagni che i massaggi.
Inoltre aggiunto al detergente per il viso aiuta a contrastare acne, dermatiti ed eczemi perche’ ha un’ottima capacita’ astringente e aiuta a pulire e chiudere i pori della pelle.
 
A livello emotivo: bruciato in una lampada per aromi o diffuso con l’apposito diffusore aiuta a sviluppare la memoria e a eliminare confusione mentale e dimenticanze. E’ un ottimo equilibrante psichico ed e’ utilissimo in periodi particolarmente impegnativi a livello morale.
 
Avvertenze: per la sua potente azione diuretica l’olio essenziale di Ginepro non deve essere usato in presenza di malattie renali e durante il suo uso e’ necessario integrare i liquidi bevendo acqua, tisane o infusi.

Controindicazioni: non usare in gravidanza e durante l'allattamento.

Per approfondire meglio i modi d'uso indicati nell'articolo clicca su "I modi per applicare e assumere gli oli essenziali".

 

Ti ricordo che l'olio essenziale di Ginepro (puro al 100% e ottenuto dalle bacche) lo puoi acquistare nel mio ----> negozio online aromatico. 

 

Federica