Olio essenziale di Maggiorana contro i dolori articolari e muscolari

Olio essenziale di Maggiorana contro i dolori articolari e muscolari

Che siano dovuti al freddo, all’umidità o a tensioni muscolari i dolori articolari fanno il loro ingresso nella vita autunnale di ogni giorno e possono colpire qualsiasi parte del corpo.
Le cause possono essere diverse, come ho anticipato prima possono essere causati dal cambio del tempo atmosferico (anche tu hai il ginocchio o il gomito che ti dice se domani farà più freddo o ci sarà la pioggia?) ma ci sono altri fattori che possono causarli come la cattiva postura, le lesioni, gli eccessivi sforzi muscolari oppure la presenta di artrite o reumatismi. 

 

I sintomi sono molto simili e cioè dolore, spasmi e rigidità nei “giunti” che uniscono appunto le articolazioni e a cui sono collegati anche i muscoli.

 

Per alleviare questo tipo di disturbo, molto più frequente quando le temperature si fanno più fredde, oggi ti voglio consigliare un olio essenziale che, sarò sincera, non ho considerato più di tanto, ma adesso mi rendo conto di aver sbagliato.

 

L’olio essenziale di Maggiorana infatti ha eccellenti proprietà rilassanti, analgesiche e antidolorifiche e agisce efficacemente nell’eliminare i dolori sia muscolari che articolari e nell’alleviare la rigidità, le contratture e quella tipica sensazione di “scossa” quando è presente anche un’infiammazione in corso. 

E’ quindi utilissimo per trovare immediato sollievo da dolori reumatici, artritici, stiramenti e spasmi muscolari.

 

L’olio essenziale di Maggiorana è perfetto da usare da solo ma la sua azione è ulteriormente potenziata quando è abbinato ad altri oli essenziali come quelli di Rosmarino, di Pepe nero, di Chiodi di Garofano o di Zenzero perché sono eccellenti antinfiammatori e antiossidanti e stimolano la circolazione sanguigna.

 

Puoi creare un trattamento da massaggiare sulla zona dolorante mescolando 10 gocce di olio essenziale di Maggiorana in un cucchiaio di olio vegetale (l’ideale sarebbe quello di Arnica ma se non ce l’hai vanno bene anche quelli di Mandorle dolci, Jojoba, Girasole, etc).
In alternativa all’olio vettore puoi usare la crema corpo che usi abitualmente.
Se vuoi creare il trattamento con un altro degli oli essenziali citati basta aggiungere 5 gocce di olio essenziale di Maggiorana e 5 gocce dell’altro olio essenziale.

 

Oltre alla miscela da massaggiare sono molto efficaci anche gli impacchi.
Scalda mezzo bicchiere di latte ad una temperatura calda ma accettabile per la pelle, aggiungi 20 gocce di olio essenziale di Maggiorana (oppure 10 gocce di Maggiorana e 10 di un altro olio essenziale a tua scelta tra quelli precedentemente indicati), immergi un fazzoletto e poi strizzalo per togliere l’eccesso di latte.
Applica sulla zona dolorante per almeno 15 minuti.
Se nel tempo di attesa senti che il fazzoletto si raffredda puoi immergerlo nuovamente nel latte caldo, strizzarlo e riapplicarlo sulla zona. 

 

di Borghi Federica

 

P.s. Se il mondo dell'Aromaterapia ti affascina e ti piacerebbe imparare di più sugli oli essenziali puoi seguire il mio corso di Aromaterapia I online. Tutte le informazioni le trovi cliccando sul seguente link ----> Presentazione corso di Aromaterapia I online.

Approfitta dell'offerta lancio limitata nel tempo!