Olio essenziale di Menta Piperita: il profilo completo

Olio essenziale di Menta Piperita: il profilo completo

L’olio essenziale di Menta Piperita (Mentha Piperita) ha davvero bisogno di pochissima introduzione perché è uno degli oli più usati per combattere una vasta gamma di disturbi.

Questo olio cosi’ popolare viene estratto tramite la distillazione in corrente di vapore dalla pianta omonima quando è in piena fioritura.
Le sue notevoli proprietà terapeutiche lo rendono indispensabile nei kit di pronto soccorso ed e’ buona abitudine averlo sempre a portata di mano.
La sua azione però, essendo piuttosto decisa, lo rendono un olio da usare solamente durante le fasi acute e non per periodi di tempo prolungati.
Inoltre non deve mai essere usato in concomitanza con altri trattamenti omeopatici perché è abbastanza potente da interferire con gli effetti della cura.

 

A livello terapeutico: versato su un fazzoletto e inalato è eccellente per combattere la stanchezza mentale, la perdita di memoria e l’incapacità di concentrarsi perché il suo profumo agisce su quella parte del cervello che stimola l’attività cerebrale.

E' ottimo quindi per contrastare vertigini, tensione nervosa, tachicardia, depressione e mal di testa causati da sovraffaticamento mentale e non solo: massaggiato sulle tempie, sul collo e sull’addome (opportunamente diluito in un olio vettore) e’ molto utile anche per eliminare il mal di testa causato da disturbi digestivi che spesso si presentano dopo i pasti aiutando la digestione stessa quando è bloccata o rallentata.

Quest’olio, inoltre, è molto usato per calmare la nausea e per rimettere a posto lo stomaco dopo casi di vomito.

L’olio essenziale di Menta Piperita, in abbinamento a quelli di Tea Tree ed Eucalipto e massaggiato (sempre diluito) sul petto e sulla parte alta della schiena, è spesso usato per contrastare raffreddore e sintomi influenzali perché è un ottimo espettorante e libera dalla congestione nasale.

La sua forte azione antisettica e disinfettate elimina alla base le cause del raffreddore e dell’influenza. Il componente principale dell’olio essenziale di Menta Piperita è il mentolo dalla grande capacità di raffreddare l’interno organismo.

Questa sua caratteristica permette all’olio di tonificare il corpo, di stimolare la circolazione sanguigna e il sistema linfatico, soprattutto durante la stagione calda. Inoltre, applicato sulla zona da trattare, aiuta ad alleviare dolori muscolari, rigidità articolari, lombagie e traumi sportivi.

 

A livello emotivo: allontana efficacemente lo stress mentale e anche la tensione fisica che ne consegue. Rilascia i muscoli tesi e induriti, allontana la confusione mentale e aiuta a ritrovare la chiarezza di pensiero e la serenità interiore.

Poche gocce in un diffusore di aromi possono davvero riordinare i pensieri e a volte portare anche soluzioni inaspettate ai problemi o alle preoccupazioni presenti.

 

A livello spirituale: è strettamente legato alla chiaroveggenza e a un senso di spiritualità elevato. Diffuso in casa mostra la direzione da seguire e dona il coraggio e la determinazione per seguirla.

Controindicazioni: non utilizzare in gravidanza, durante l'allattamento, sui bambini sotto gli 8 anni, in caso di epilessia e durante trattamenti omeopatici.

di Borghi Federica