Olio essenziale di Vetiver: usi pratici in Aromaterapia

Olio essenziale di Vetiver: usi pratici in Aromaterapia

Nell’articolo precedente di questa settimana (Olio essenziale di Vetiver: l'olio della tranquillità), ho già parlato dell'olio essenziale di Vetiver negli ambiti della cosmesi e dell'aromaterapia, presentando anche i suoi numerosi effetti sedativi e tonificanti.

L'olio essenziale di Vetiver può essere usato da solo oppure combinato con altri oli essenziali, come quello di Lavanda, di Achillea, di Rosa e di Salvia Sclarea, ma anche con quelli di Sandalo e Patchouli

Vediamo ora quali sono gli impieghi pratici possibili di questo meraviglioso olio essenziale.

Profumo per l'ambiente

L'olio essenziale di Vetiver viene usato dagli indiani per profumare le loro case e per tenere lontani gli insetti. Anche tu puoi utilizzare il vetiver come profumo per l'ambiente, aggiungendo al tuo diffusore di essenze o al tuo umidificatore una goccia di olio essenziale per ogni metro quadrato. Gli effetti dell'olio essenziale di Vetiver sulla tua casa si sentiranno subito: l'ambiente sarà piacevolmente profumato, l'aria purificata e la tensione e il nervosismo si allontaneranno. L'olio essenziale di Vetiver può essere utilizzato anche per dare nuova vitalità ai pot-pourri e ai fiori secchi (ne bastano 2-3 gocce).

Rimedio contro le tarme

Per un antitarme efficace e naturale versa due gocce di olio essenziale di Vetiver sopra un po' di ovatta (è sufficiente un batuffolo), poi riponetela nei tuoi cassetti o nel tuo armadio.

Bagno antistress

Per un bagno rilassante e antistress versa 20 gocce di olio essenziale di Vetiver nella vasca da bagno. Per conciliare il sonno, subito dopo il bagno massaggiati le tempie e la fronte con 2 gocce di olio essenziale di Vetiver sciolte in un cucchiaio di olio di Mandorle dolci.

Per un massaggio stimolante

Per un massaggio che stimoli tutte le funzioni vitali e che ti ridoni energia versa in 50 ml di olio di Mandorle dolci (o un altro olio vettore a tua scelta) 20 gocce di olio essenziale di Vetiver e dieci gocce di olio essenziale di Geranio. Applicane una quantità sufficiente per massaggiare tutto il corpo, insistendo in particolare sui piedi.

Per stimolare il ricambio cellulare della pelle

Massaggiati tutti i giorni il corpo con qualche goccia di olio per massaggi ottenuto dalla diluizione di 20 gocce di olio essenziale di Vetiver in 50 ml di olio di Mandorle dolci o di un altro olio vettore a tua scelta.

Per combattere l'acne

Fai ogni due settimane degli impacchi con 200 ml di acqua distillata o di rose in cui avrai diluito 15 gocce di olio essenziale di Vetiver.

Per migliorare l'aspetto della pelle grassa

Prepara una crema da notte mescolando 25 gocce di olio essenziale di Vetiver in 50 ml di crema idratante. Applica questo preparato cosmetico dopo aver effettuato una pulizia molto accurata del viso.

Per favorire la circolazione sanguigna

Il rimedio migliore per favorire la circolazione sono i pediluvi. Diluisci nell'acqua calda 15 gocce di olio essenziale di Vetiver e tieni i piedi in ammollo nella bacinella per almeno 15 minuti.

Di Borghi Federica

Se questo articolo ti è piaciuto iscriviti alla Newsletter di "Mondo Naturale" per ricevere ogni settimana in regalo i miei suggerimenti di benessere, bellezza e salute con gli oli essenziali (l'invio della Newsletter avviene solitamente il martedi').
Per iscriverti devi semplicemente cliccare sulla busta da lettere in basso e seguire le semplicissime istruzioni.